Gao (Acacia Albida):  Pianta a ciclo  vegetativo  inverso. Ricca  di fogliame
durante  la  stagione secca  e spoglia durante  le pioggie, stabilizza i suoli
inondati, aumenta il tasso di humus e azoto, migliora la qualità dei raccolti

 

GAO Cooperazione Internazionale, nata nel 1985 nell’ambito delle attività di ricerca dei docenti del Dipartimento di Sociologia dell’Università della Calabria, opera nella cooperazione internazionale perseguendo obiettivi di solidarietà e reciprocità con le popolazioni dei paesi in via di sviluppo. Fin dalla sua nascita, dunque, si distingue per un rapporto privilegiato con il mondo accademico e si pone nel campo della ricerca-azione: svolge attività di studio, ricerca, documentazione, formazione, informazione, progettazione e interventi di cooperazione allo sviluppo.
Tre sono i principali ambiti in cui opera:
Informazione, documentazione e educazione alla cittadinanza mondiale
In Italia e all'estero GAO svolge attività di informazione, formazione ed educazione, sulle tematiche riguardanti lo sviluppo, i diritti umani, le migrazioni, accompagnando ad esse una vasta produzione scientifica e di materiale audio-visivo e multimediale, grazie alla collaborazione di studenti e ricercatori del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università della Calabria.
All'interno del Dipartimento Gao gestisce un Centro di documentazione specializzato sulle tematiche dello sviluppo, delle migrazioni, della cooperazione e dell'intercultura, fruibile da studiosi, e in generale dal pubblico interessato. Il centro è gestito da GAO ed ospita tirocinanti del Corso di laurea in Discipline Economiche e Sociali per la Cooperazione e lo Sviluppo, che partecipano direttamente alle attività della ONG.
Interventi di cooperazione allo sviluppo in America Latina, Africa, Est Europa
GAO svolge progetti di cooperazione internazionale nei PVS seguenti ambiti: sviluppo rurale; sistemi di comunicazione comunitari; sistema educativo; conservazione ambientale. Tutte le strutture e gli strumenti creati, insieme alle attività avviate attraverso questi progetti sono attualmente gestiti dalle popolazioni locali, e hanno mostrato nel tempo la loro utilità e sostenibilità.
Migrazioni, cosviluppo, intercultura
Dagli anni novanta GAO sostiene le associazioni dei migranti, le popolazioni locali, i rifugiati e i richiedenti asilo, le istituzioni locali e le organizzazioni della società civile nella promozione di iniziative interculturali, in percorsi di empowerment e capacity building, nello svolgimento di progetti di cosviluppo.

 

Atto Costitutivo (file pdf*) - clicca qui -

Statuto (file pdf*) - clicca qui

Bilancio 2014 (file pdf*) - clicca qui -
Relazione del revisore al Bilancio 2014 (file pdf*) - clicca qui -

Bilancio 2013 (file pdf*) - clicca qui -
Relazione del revisore al Bilancio 2013 (file pdf*) - clicca qui -

Bilancio 2012 e Relazione del revisore (file pdf*) - clicca qui -

 

*per visualizzare il file pdf occorre

Informazioni aggiuntive

www.gaong.org utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie. Per saperne di più.